Sezioni

domenica 10 giugno 2012

CIAMPINO: OPERAZIONE CONTRO DROGA E ALCOOL - La Redazione

Durante il fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo hanno attuato un articolato piano di controllo del territorio nel comune di Albano Laziale e Ciampino che ha visto impiegati su strada 20 uomini e 10 macchine con lo scopo di garantire la serenità di quanti avevano deciso di concedersi una serata di divertimento. Una fitta rete di posti di controllo “volanti” che ha interessato tutta l’area che da viale Kennedy a Ciampino arriva fino alla zona industriale di Cecchina ed attraverso la quale è stato possibile controllare 173 persone e 93 autoveicoli.
L’attenzione dei Carabinieri si è concentrata nei principali assi viari percorsi dai giovani e non che frequentano i locali notturni della zona dove la droga gira a fiumi. I militari di Castel Gandolfo sorprendevano in zona Morena di Roma un quarantenne a spacciare cocaina. Lo spacciatore, trovato in possesso di 12 gr. di cocaina, e 5 di marijuana, dopo le formalità è stato portato in camera di sicurezza in attesa di essere giudicato per direttissima. Ad Albano, località Cecchina, è stato invece arrestato un ragazzo di 27 anni che aveva in macchina 25gr. di haschish. L’uomo, pizzicato dai Carabinieri in via Fontana di Pappa, con lo stupefacente occultato sotto il sedile dell’auto, ha tentato di giustificarsi accampando l’uso personale, ma l’essere sprovvisto di cartine, filtri ed accendino indispensabili per il consumo della cannabis, lo ha fatto arrestare.Intensi controlli sono stati attuati anche per reprimere il fenomeno dell’abuso di alcool alla guida e che sono costati la patente a 8 automobilisti di età compresa tra i 22 ed i 43 anni che sono risultati positivi all’alcool test.  

Nessun commento:

Posta un commento